Respira

flowergirl

Respira. Come una bambina.
Inspira ed espira, a fondo. Senti l’aria che entra e ti nutre.
Respiro, fonte di Vita.  Eppure, quando siamo stressate, ci dimentichiamo immediatamente di come si respira a fondo. Il respiro viene interrotto, non scende, è bloccato da un muro interiore che impedisce il nutrimento di vita.

La consapevolezza, il primo passo. Quando ci accorgiamo che qualcosa ci blocca e ci impedisce di nutrire ogni nostro organo con il respiro puro,  portiamo l’attenzione al nutrimento, per sbloccare il punto dove il respiro si ferma. Spesso, il respiro si blocca nella parte alta del torace.
Calma, pazienza e costanza i passi successivi.

Ri-portare l’attenzione al nostro corpo, ai punti bloccati fa sì che possiamo guidare il respiro a discendere nel ventre, sempre più in basso, sempre più in profondità.

Respira, nutri il tuo ventre di donna, fonte di creazione, di trasformazione, di vita e di morte, aspetti della Grande Dea, del Sacro Femminile insiti in noi e sopiti nei ventri di noi donne moderne.

Respira, risveglia.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...