pensieri nell’aria del mattino: le piante

home
In questo periodo, sento sempre più forte l’esigenza di contornarmi di piante.
Esse creano atmosfera, incorniciano la mia anima, respirano, donando amore e colore.
Il pollice verde? Può essere un dono che si possiede o si può acquisire e io ne sono l’esempio. Un tempo, non avevo questo rapporto idilliaco con le piante nella casa.
Ero un disastro. Eppure ora, guardandomi intorno, vedo decine e decine di ogni specie di piante che si perpetuano negli anni.
La ricetta? Acqua quanto basta o, per meglio dire, né troppa né troppo poca. E amore. Si inizia da se stessi e si propaga all’intorno.